Succede quasi per caso: avvii lo sciacquone la prima volta, in seguito di nuovo e... non ci posso credere! Provare la terza volta potrebbe inondare il bagno. Sarebbe esplicito che è water otturato Pertusio. E adesso? Inizia rapidamente il terrore da scarico non funzionante: “E ora che si fa? Dovrai rivolgermi ad un idraulico? Mi può costare una fortuna!”

Rilassati! Ci saremo noi per correre in vostro aiuto: il fastidio del gabinetto ostruito è facilmente risolvibile, senza neppure spendere troppo. Innanzitutto il consigli è di rivestire il piano intorno al gabinetto con alcuni fogli di carta o carta assorbente, al fine di proteggere il pavimento da schizzi e perdite. Verso codesto punto, munitevi di discreta tranquillità, olio di gomiti ed uno tra codesti metodologie:

Hai il Water otturato Pertusio, Sturalavandini

Allora, come volevasi avvalorare, lo sturalavandino risulta essere un aggeggio il quale non puoi non possedere in casa e davvero potrebbe essere provvidenziale. Prima di provare con questo arnese, ciononostante, cercate di rimuovere ciò che ottura gli scarichi con la mano (rigorosamente mettendovi dei guanti! ): al pensiero può apparire terribilmente spiacevole, ma in certe situazioni basta muovere un pò la parte che ottura al fine di far defluire i detriti. Se non dovesse funzionare e dovrete impiegare lo stura-lavandino, sicuramente averne uno di ottima fattura renderà il compito maggiormente agevole. Mettetelo sotto l’acqua calda per poco prima di impiegarlo: con queste caratteristiche la gomma si allargherà, adattandosi consigliato ai bordi del vaso successivamente per compiere pressione. Una voltaposizionato, tenete premuto e tirate diverse volte per smuovere l'ostruzione.

Il palliativo fai da te

Fra i suoi infiniti usi (tipo la pulizia del frigo oppure del microonde) il bicarbonato di sodio è in grado di perfino tornare positivo per sturare il water otturato Pertusio. Codesto palliativo dicono che sia assai efficace, eppure potrebbe chiedere talune ore affinché la soluzione faccia effetto: è meglio dunque eseguirlo la serata prima di andare a dormire, per essere certi che nessuno in casa usi il bagno per un pò di tempo. In quale modo funziona? Rovesciate nel water una soluzione di bicarbonato e un paio di bicchieri di aceto chiaro e poi versate sopra dell’acqua calda, per realizzare pressione. La reazione chimica e la miscela realizzeranno il loro lavoro e scioglieranno il tappo di sporcizia che ostruiva lo scarico.

Un gancio

Se non ne abbiate già qualcuno, sarete in grado di creare il gancio usando un appendino di alluminio da negozi: sarebbe facile da reperire e da modificare! Al fine di scongiurare di graffiare le pareti del wc, proponiamo di avvolgere il piano attraverso il panno.
Usate i ganci al fine di rimuovere l'ostacolo: basta infilarlo gradualmente nello scarico e fare leggera pressione al fine di destituire la porcheria. Una volta rimosso il tappo, avviate lo sciacquone in modo da far fluire tutto integralmente.

Water otturato Pertusio, Aspiratutto

Ove possedeste alcuni di codesti aspira-polveri aspiratutto la lavorazione viene certamente maggiormente pratico. Sarete in grado di rimuovere la punta del tubo ed aspirare tutta l' h20 che sarà presente nel vaso. Successivamente, eliminata l' h20, potrete avvolgere alcuni panni attorno all’estremità del tubo, in maniera da far passare meno aria: in questa maniera l’aspirazione risulterà molto più forte e si riuscirà a destituire il tappo. Water otturato Pertusio !?: chiama ora.

I serpenti idraulici

Quella appena detta è certamente la tecnica più convenzionale e diviene in ugual modo quella utilizzata dall'idraulico, dunque potrebbe avere senso investire in taluno fra codesti aggeggi, nel caso che non ne avete già 1! Infilate il bordo del “serpente” nello scarico non appena ad un certo momento urtate il tappo. Adesso, compiete delle piccole manipolazioni con la aculeo dello strumento, tentando di stroncare in pezzi maggiormente piccoli l'agglomerato di porcheria il quale sbarra lo scarico. Via via l’acqua avrà abbastanza collocamento per cadere via, disimpegnando risolutivamente il blocco.
Ora il WC risulta sgorgato, eppure il bagno è sottosopra? Nessuna paura, basta prenotare un esperto alla pulizia fidato.

continua..
  • Wc bloccato
  • Water sturato
  • Bagno pieno
  • Wc ostruito
  • Bagno occluso
  • Wc otturato
  • Vaso intasato
  • Wc ingorgato
  • Wc non funziona
  • Bagno tappato

}

Pertusio (Përtus in piemontese) è un comune italiano di 752 abitanti della provincia di Torino, in Piemonte. Vi si parla un dialetto canavesano della lingua piemontese.

Il territorio comunale si trova in parte in pianura ed in parte sulle prime pendici collinari a sud del rilievo sul quale sorge il Santuario di Belmonte (tutelato dall'UNESCO).La suddetta frazione prende il nome di Piandane.
Situato a circa 35 chilometri a nord da di Torino, è un piccolo centro del Canavese che confina con i Comuni di San Ponso, Valperga, Rivara, Prascorsano; comprende varie borgate a diverse altitudini, passando dai 330 m s.l.m. di Case Rossetto ai 497 m della frazione Piandane.
Scorrono nel territorio di Pertusio i torrenti Rossetto e Massiane, entrambi affluenti del Viana.
Il nucleo abitativo del capoluogo si stringe intorno al Santuario di San Firmino ed alla Chiesa parrocchiale di San Lorenzo posta su un poggio elevato.[2]Il comune faceva parte della disciolta Comunità Montana Alto Canavese.